Home » Blog » 04-05-2020

Coronavirus, riapertura Anthemis Environment

Il 26 aprile 2020 il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha annunciato le misure per il contenimento dell’emergenza Covid-19 nella “fase due“, che avranno valenza dal 4 maggio 2020 fino al 17 maggio compreso.

Si mantengono le limitazioni per gli spostamenti all’interno della regione, giustificati con autocertificazione per motivi di lavoro o salute e per estreme necessità e si aggiunge la possibilità di fare visita a congiunti. È reso obbligatorio l’uso di mascherine in luoghi pubblici chiusi e sui mezzi di trasporto, mantenendo in ogni caso le distanze di sicurezza. Per le attività professionali si raccomanda sempre il ricorso allo smart working ove possibile e l’assunzione di protocolli di sicurezza anti-contagio.

Per quanto riguarda le aperture delle attività produttive, secondo la comunicazione interministeriale del 24 aprile, da lunedì 27 aprile 2020 sono ripresi i cantieri per la difesa dal dissesto idrogeologico, a condizione che vengano rispettati i protocolli sulla sicurezza. Dal 4 maggio 2020 invece ripartono tutti i cantieri edili privati e gli studi professionali.

Detto ciò si comunica che, a partire dalla data odierna, Anthemis Environment riaprirà al pubblico adottando tutte le misure necessarie per la prevenzione e salute nostra e della nostra Clientela.